Il modo intelligente di comprare una moto

Ispezionato e garantito

Spedizioni a domicilio

Finanziamento in comode rate

Filtri
Pulire i filtri (x)
Ricerca per testo
Prezzo
Da
A
Patente
Cilindrata
Min
Max
Tipo
scooter
maxi-scooter
classic
naked
sport
touring
trail
off-road
custom
Tre ruote
Marche
aprilia
askoll
benelli
beta
bmw
brixton
cfmoto
ducati
fantic
fb mondial
gas gas
gilera
harley davidson
honda
husqvarna
kawasaki
ktm
kymco
malaguti
moto guzzi
moto morini
mv agusta
niu
piaggio
polaris
qjmotor
quadro
royal enfield
seat
sunra
super soco
suzuki
swm
sym
tm
triumph
vespa
voge
yamaha
Anno
Da
A
Chilometri
Da
A
No. di risultati 15
-
Pulire i filtri (x)
kawasaki

Ordina per arrow-down-up

arrow-up Prezzo

arrow-dowm Prezzo

arrow-up Chilometri

arrow-dowm Chilometri

arrow-up Anno

arrow-dowm Anno

Kawasaki: tradizione e innovazione su due ruote

Kawasaki è uno dei più grandi empori industriali del Giappone. Una società che produce di tutto, dagli scooter ai veicoli spaziali.

La dimensione di questa industria è così grande che comprende una gran parte della produzione industriale giapponese, con una presenza in più di 150 paesi del mondo.

Heavy Industries Kawasaki ha diverse sottodivisioni, in cui si producono ferrovie, parti di automobili, parti di aerei, acciaio e naturalmente: moto.

Le moto Kawasaki sono presenti sul mercato mondiale dal 1896. Anche se la prima fase del gigante giapponese fu nella produzione di navi a vapore. Infatti, la prima nave prodotta in Asia è uscita dal cantiere navale Kawasaki.

Gli americani nella guerra del Pacifico rabbrividirono di terrore al suono dei motori del Kawasaki Ki-61, uno degli aerei più letali della seconda guerra mondiale.

Dopo la fine della guerra e la devastazione subita nella terra del Sol Levante, Kawasaki ha subito una grande ristrutturazione.

Le restrizioni americane imposte da MacArthur al Giappone costrinsero l'azienda ad allontanarsi dall'industria bellica e nel 1949 a concentrarsi sulla produzione di aerei civili, treni e motociclette.

Le moto Kawasaki erano immensamente popolari in tutto il mondo. I motori ad alta potenza, combinati con un comfort incredibile, hanno reso le moto famose in tutto il mondo.

Oggi ci sono stabilimenti di produzione di moto in tutto il mondo. Il team Kawasaki ha vinto più di 24 competizioni internazionali in GT, Superbike, Motocross ed Enduro.

Le moto Kawasaki più vendute in Italia

In Italia, le moto Kawasaki più vendute nell'ultimo anno sono state:

Kawasaki Z900

La Kawasaki Z900 è la moto più venduta in Italia negli ultimi sei mesi dell'anno. Infatti, è la quinta moto più venduta in tutta la penisola iberica.

Il suo potente motore di 948 cc, 125 CV, è accoppiato con una delle prestazioni più efficienti sul mercato oggi.

Una grande moto con un eccellente rapporto qualità-prezzo. Indubbiamente un ottimo acquisto.

Kawasaki Z H2 SE

Con 998 cc e 200 CV, questa è una delle moto di grande cilindrata più popolari del gigante giapponese.

I piloti professionisti e gli appassionati di moto hanno trovato la Kawasaki Z H2 SE una delle migliori opzioni disponibili oggi.

Kawasaki ZX-10RR

Il design e la meccanica della Kawasaki ZX-10RR forniscono uno dei sistemi più potenti sul mercato. Con un motore di 998 cc e una potenza di 203 CV. Sviluppa una grande velocità e il suo sistema di guida è pratico e molto comodo per il pilota.

È una moto di grande formato con un bellissimo esterno.

Kawasaki Vulcan S

Non tutte le moto Kawasaki hanno un aspetto sportivo. La Kawasaki Vulcan S è un chopper dallo stile bellissimo con 61 CV da un motore di 649 cc.

Una moto tradizionale con la più innovativa tecnologia di cilindrata e propulsione.