Il modo intelligente di comprare una moto

Ispezionato e garantito

Spedizioni a domicilio

Finanziamento in comode rate

Filtri
Pulire i filtri (x)
Ricerca per testo
Prezzo
Da
A
Patente
Cilindrata
Min
Max
Tipo
scooter
maxi-scooter
classic
naked
sport
touring
trail
off-road
custom
Tre ruote
Marche
aprilia
askoll
benelli
beta
bmw
brixton
cfmoto
ducati
fantic
fb mondial
gas gas
gilera
harley davidson
honda
husqvarna
kawasaki
ktm
kymco
malaguti
moto guzzi
moto morini
mv agusta
niu
piaggio
polaris
qjmotor
quadro
royal enfield
seat
sunra
super soco
suzuki
swm
sym
tm
triumph
vespa
voge
yamaha
Anno
Da
A
Chilometri
Da
A
No. di risultati 19
-
Pulire i filtri (x)
scooter

Ordina per arrow-down-up

arrow-up Prezzo

arrow-dowm Prezzo

arrow-up Chilometri

arrow-dowm Chilometri

arrow-up Anno

arrow-dowm Anno

Scooter di seconda mano: nuova vita per il tuo scooter

Il mercato della compravendita di scooter di seconda mano è raddoppiato in Italia negli ultimi 5 anni. Questa èuna tendenza naturale nei mercati sviluppati come la Italia.

Infatti, il mercato secondario di scooter e altri tipi di moto è stato il doppio del mercato dei nuovi modelli negli ultimi 2 anni.

Questa tendenza sembra essere in aumento, il che è considerato dagli esperti economisti come una normale evoluzione del mercato.

Nei mercati maturi, la mobilitazione del mercato secondario è positiva per la salute del mercato generale. Infatti, la crescita del mercato primario, ovvero delle nuove moto, porta alla crescita del mercato secondario e viceversa.

Il rilascio di nuovi modelli mette più pressione su quelli che gli esperti chiamano "consumatori innovativi".

Questi acquirenti vogliono essere i primi a comprare nuovi modelli ed essere aggiornati sugli ultimi lanci del marchio.

La domanda di nuove moto mobilita la vendita di modelli esistenti, che cercano rifugio nel mercato secondario.

A loro volta, gli aumenti sproporzionati del mercato secondario sono indicatori molto potenti per le marche.

Poiché il mercato secondario è molte volte più grande del mercato primario, possono essere indicativi di alcune distorsioni del mercato.

Prezzi molto alti, mancanza di nuovi modelli o insoddisfazione per i cambiamenti tecnologici possono scoraggiare l'acquisto di nuovi modelli.

Tuttavia, la maggior parte degli esperti concorda che l'esistenza di un mercato secondario che supera il mercato primario ad un tasso ragionevole (2 a 1, come attualmente) è un segno di un mercato sano.

Il mercato degli scooter di seconda mano in Italia

La Italia è un mercato ideale per gli scooter. Il gran numero di aree urbane e lo sviluppo di strade eccellenti rendono questi scooter la scelta di molti piloti.

D'altra parte, nelle zone centrali delle grandi città come Roma e Milano, l'accesso a certe automobili è stato recentemente vietato.

I veicoli che non hanno un adesivo ECO o 0 emissioni sono banditi da molti centri storici.

Questo ha moltiplicato la domanda delle persone che preferiscono investire in uno scooter piuttosto che cambiare la loro auto.

L'alternativa degli scooter di seconda mano è ideale per questi piloti a causa dei loro prezzi bassi e dell'ampia scelta.

La diffusione dei portali di scooter di seconda mano ha portato a un'ulteriore crescita di questo mercato.

Su questi portali, gli acquirenti e i venditori trovano molti vantaggi comparativi, ottime condizioni d'affari e molta sicurezza per le loro transazioni.

Gli scooter di seconda mano più venduti in Italia

In Italia, gli scooter vengono scambiati molto spesso e facilmente. Questo ha portato ad un grande mercato per questi scooter.

Gli scooter più venduti in Italia sono:

  1. Kymco Super Dink 125i
  2. Yamaha X-max 125
  3. Kymco Agility City 125
  4. Honda Pcx 125